Ristorante la Volpe

Chi Siamo

giardino ristorante

Dal 1995

La Volpe nasce il 3 luglio del 1995, dall’idea di 4 giovani di mettersi in gioco nel mondo gastronomico… Quattro amici -due fratelli, due coppie- che dopo diverse esperienze nel settore gastronomico, mattone dopo mattone hanno costruito (nel vero senso della parola) una struttura in grado di ospitare 200 persone e offrire una reinterpretazione della cucina tradizionale sarda e non solo…

Ed è dai Maccioni proprietari terrieri, che prende il nome La Volpe, in sardo appunto lu maccioni su mazzone.

Immersa nel verde, la villa del ristorante La Volpe offre una sala interna climatizzata e una veranda che si affaccia su un grande giardino (attrezzato con area giochi), dove potrete godere di una splendida vista su Cala di Budoni e sull’Isola di Tavolara.
Ma non vogliamo annoiarvi con la solita storia, bensì raccontarvi come in tanti anni di esperienza, sia diventato fondamentale il nostro amore e impegno per la cucina, quella buona!
La nostra storia la potete scoprirla solo attraverso i nostri piatti…

Avete già scelto da dove iniziare?

Il pesce fresco e la tradizione Sarda

In un percorso gastronomico che riscopre i sapori delle materie prime del territorio, potrete assaporare l’essenza della cucina mediterranea, con il fresco pescato giornaliero (ombrine, orate, rana pescatrice), le rinomate cozze di Olbia, l’astice e l’aragosta del Mediterraneo, la pasta fresca fatta in casa, per deliziarvi ogni volta con una portata diversa.

Lo Chef Antonello Mura segue questa vocazione da quando aveva 19 anni, lavorando in giro per l’Europa e poi stabilendosi oramai da 9 anni nel nostro ristorante, dove continua a seguire corsi di aggiornamento per rimanere in contatto con la realtà gastronomica italiana.

La nostra cucina, oltre a proporre un vasto menu tipico marinaro, affonda le sue radici in quella della tradizione sarda: prodotti artigianali provenienti dalle migliori aziende locali, formaggi DOP come il Pecorino Sardo, la Peretta (formaggio a pasta filata) o la ricotta fresca. Le carni selezionate di manzo, maialino o di agnello, di alta qualità provenienti dalle migliori macellerie della zona di origine controllata e garantita.
Il tutto accompagnato da vino eccellenti, provenienti da cantine sarde come la Sella & Mosca, Argiolas, Contini, Pala e Su Entu.

insalata di mare

 

pizza cotta al forno a legna

Mangiare sereni e senza glutine

Dal 2007 abbiamo deciso di proporre tutto il nostro menu anche senza glutine, comprese le pizze, diventando DS Pizza Point e entrando a far parte del progetto Alimentazione Fuori Casa dell’AIC (Associazione Italiana Celiachia).
Potrete gustare pizze classiche come la Margherita, la Quattro Stagioni, la Napoletana, la Marinara oppure pizze più fantasiose ed elaborate come la pizza del Pescatore con bottarga di muggine e cipolle o la Spada con misticanza di verdure e pesce spada affumicato, preparate nel rispetto delle antiche ricette, seguendo metodi tradizionali, utilizzando solo materie prime del territorio.

I nostri clienti ci dicono spesso che ciò che rende speciale la nostra pizza, oltre agli ingredienti di prima scelta, è sicuramente la cottura in forno a legna che rende l’impasto croccante e leggero sia esso normale o per celiaci.

È possibile gustare la nostra pizza senza glutine solo su prenotazione.

I prodotti senza glutine che utilizziamo in cucina e pizzeria sono certificati dall’AIC e sono DS gluten free.

DS-logo gluten free logo aic spiga

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi